La sicurezza degli impianti domestici a Gas e Gpl

Istruzioni utili per la sicurezza degli impianti domestici a Gas e Gpl

Sicurezza: controlli e manutenzione, gli obblighi di Legge

 Il controllo e la manutenzione degli impianti alimentati a gas sono imposti dall’art. 8 del DM 37/2008 e per i soli impianti termici anche dall’art. 7 del DPR 74/2013. Il Responsabile (coincidente negli impianti domestici con
l’occupante) deve osservare le indicazioni definite dall’installatore e dal manutentore sulla base di specifiche norme tecniche e delle istruzioni del fabbricante dei vari componenti. Tali indicazioni devono essere riportate nel Libretto di Impianto, per quanto riguarda gli impianti termici, e in uno specifico documento negli altri casi.
 

Chi può effettuare il controllo e la manutenzione degli impianti

Le operazioni di manutenzione devono essere affidate a ditte abilitate, iscritte alla Camera di Commercio. Per gli impianti termici le ditte rilasciano il rapporto di controllo cartaceo da allegare al Libretto di Impianto e provvedono alla registrazione dei dati nel catasto regionale telematico CIRCE.